picjumbo.com_IMG_6014

40 ORDINI DI AVVOCATI ALL’ASSEMBLEA DI VENEZIA DEL 15 – 16 APRILE

  • Nell’assemblea di Venezia numerosi avvocati, anche in rappresentanza dei rispettivi Ordini, si sono confrontati sulle questioni applicative del D.lgs. n. 28/10 e, riconoscendosi nella volontà di diffondere la mediazione come servizio ai cittadini e alle imprese, con l’intento di contribuire all’applicazione dei principi contenuti nel D.lgs. n. 28/10, all’unanimità hanno promosso una mozione (formato PDF – dimensione 101 Kb)
  • n cui si auspica l’applicazione graduale dell’art. 5, comma 1 e si sostiene la necessità dell’assistenza di un avvocato in mediazione.
    Inoltre il Coordinamento ha approvato, in attuazione del D. lgs. n. 28/10, il Regolamento (formato PDF – dimensione 104 Kb
  • per gli Organismi di conciliazione forensi e ha elaborato ulteriori criteri sulla formazione (formato PDF – dimensione 132 Kb), sulla valutazione e sulla tenuta degli Elenchi dei mediatori, pur in attesa dell’emanazione dei Decreti attuativi in materia.
    L’attività del Coordinamento é volta all’elaborazione di strumenti tecnici, di pratica utilità, per gli Organismi di conciliazione forense. I risultati proposti sono pertanto suscettibili di continua elaborazione, conseguente al dibattito generato. L’assemblea di Venezia ha riunito avvocati di 40 Ordini, diffusi su tutto il territorio nazionale che hanno potuto confrontarsi e dare un contributo che si auspica di utilità per tutti gli avvocati.